Tu sei qui

CLASSIFICA LEGAMBIENTE: LA CITTÀ SEMPRE PIÙ NEL DEGRADO

COMUNICATO STAMPA

Parco Belloluogo e Corvaglia gli esempi della scellerata gestione dell'amministrazione

Secondo il rapporto “Ecosistema Urbano” di Legambiente, redatto per la qualità dell’ambiente nelle città capoluogo di provincia, Lecce si colloca all'89° posto su 104 città italiane, la peggiore tra tutte le città pugliesi, perdendo in un solo anno, dal 2014, ben 14 posizioni in classifica.

È drammatica e palese la scellerata gestione dell'Amministrazione Comunale, ancor più se si tiene conto anche della relazione annuale del Ministero dell’Ambiente che colloca la nostra città nelle ultime posizioni per superficie di verde pubblico sul territorio comunale (52° posto) e per quota pro-capite per ogni abitante (36° posto)

Denunciamo la mancanza di un piano del verde pubblico comunale, la mancanza di manutenzione, di progetti ed investimenti importanti per la riqualificazione ambientale, al fine di migliorare il decoro, la salute e la qualità della vita dei cittadini.

Gli esempi sono sotto gli occhi di tutti: Parco di Belloluogo e Parco Corvaglia, su tutti, danno il senso del degrado e dell'inefficienza dell'Amministrazione nel gestire la cosa pubblica.

Commenti

Ritratto di Corlianò Rosario

A mio modesto parere, credo che se oltre l'articolo ci fosse documentazione visiva, due foto di almeno i due parchi qui citati, sarebbe stato più completo. Comunque ben fatto.
Buon lavoro ragazzi.

Ritratto di filmatera

è stato fatto un servizio al telegiornale su questo comunicato con tanto di riprese dei luoghi citati.

Ritratto di filmatera

è stato fatto un servizio in tv su questo comunicato con tanto di riprese televisive dei luoghi citati

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Inserisci i caratteri che vedi

Movimento 5 Stelle Lecce