Tu sei qui

ll Comune di Lecce prenda ufficialmente posizione contro il progetto TAP!

I trenta Comuni della provincia che da tempo hanno deliberato in Consiglio Comunale contro il gasdotto mettono a nudo l’assordante e pensante assenza del Capoluogo: cosa aspetta a pronunciarsi?
Su TAP è ora che anche Lecce assuma una posizione chiara ed univoca!

Se Paolo Perrone vuole tangibilmente promuovere alternative economiche sostenibili, che sono le vocazioni del territorio, tutelando l’offerta turistica della futura, eventuale, capitale culturale d’Europa, salvaguardando il mare, il territorio e la salute dei salentini, proceda rapidamente verso una delibera consiliare sfavorevole al progetto del gasdotto.

Tutti i rappresentanti delle forze politiche locali che compongono il consiglio comunale, dovrebbero esprimersi unanimemente, sollecitando la Regione Puglia a respingere la V.I.A., sospendere i sondaggi in mare e ad impugnare la ratifica dell'accordo trilaterale.

I cittadini non possono più tollerare incomprensibili indugi!

Attivisti M5S - Meetup Salentini Uniti con Beppe Grillo

Commenti

Già .. c'è le chiediamo tutti il motivo per qui Perrone non prende posizione !

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Inserisci i caratteri che vedi

Movimento 5 Stelle Lecce