Tu sei qui

TUTELA DELLO STATO SOCIALE: I PARLAMENTARI DEL M5S INCALZANO IL PRESIDENTE GABELLONE

L’imminente svuotamento di funzioni delle Province non deve ripercuotersi sui servizi da esse erogati a favore delle categorie sociali più deboli.
I senatori Maurizio Buccarella e Daniela Donno ed il deputato Diego De Lorenzis, parlamentari salentini del MoVimento 5 Stelle, esprimono, infatti, la loro preoccupazione per i numerosi utenti titolari di situazioni soggettive costituzionalmente garantite che attualmente possono usufruire dei servizi sociali ed educativi della Provincia di Lecce e che, dal prossimo anno, potrebbero vedersi negare tali diritti a causa delle difficoltà di bilancio dell’ente.
Considerato che almeno su tali delicate questioni ci debba essere la massima trasparenza, chiedono al presidente Gabellone di esprimersi con chiarezza sulla posizione che la Provincia intende assumere rispetto all‘assistenza scolastica e domiciliare per gli studenti videolesi ed audiolesi, all’integrazione scolastica e trasporto scolastico a favore dei studenti diversamente abili e, infine, per la tutela della famiglia e dei minori.

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Inserisci i caratteri che vedi

Movimento 5 Stelle Lecce