slideshow 1 slideshow 3 slideshow 3 slideshow 1 slideshow 3 slideshow 3 slideshow 1 slideshow 3 slideshow 3 slideshow 1

ENERGIA E IMPATTI SULLA SALUTE NEL SALENTO

Il Comitato “COMUNE UNICO TERENZANO”, in collaborazione con LILT e LEGAMBIANTE, Vi invita all'incontro dal tema “La produzione di energia e gli impatti sulla salute e sull’ ambiente nel Salento”.
Il Comitato, costituitosi per proporre una legge regionale per fondere in un Comune Unico le comunità di Squinzano, Trepuzzi e Campi Salentina, intende promuovere tale iniziativa, per informare i cittadini sugli aspetti sociali che deriverebbero dal progetto, anche riguardo la salute e l'ambiente.

SENTENZIA IL SINDACO: DEGRADO? POLEMICHE DA IDIOTI

"Lecce Capitale delle buche? Le polemiche lasciamole agli idioti" Cosi sentenzia il Sindaco Paolo Perrone, ospite ad Open, rivolgendosi a quei cittadini che da sempre si lamentano dello stato in cui versano le strade cittadine.

CAPITALE DELL' INCURIA

Magari qualche residente o turista trovandosi a passare da Piazza S.Oronzo, e vedendo transenne e rovine nei pressi dell’Anfiteatro Romano, ha pensato che il Comune, in accordo con la sovrintendenza ai Beni culturali, in previsione della scrematura sulla scelta della futura capitale culturale d'Europa, stesse provvedendo a scavi e restauri di manutenzione del nostro più rappresentativo tesoro archeologico.

DOCUFILM 'SS275 STRADA a SENSO UNICO'

Il progetto di allargamento della SS 275 Maglie - Santa Maria di Leuca:
Opera sovradimensionata o d'interesse strategico?
Sviluppo o devastazione?
Sicurezza stradale o maggiore pericolosità ?
Affidamento di progettazione legittimo o irregolare ?

PROSPETTIVE DI POLITICA FINANZIARIA in vista del prossimo semestre di presidenza italiana dell' Unione Europea

Proiezione del video di Alberto Bagnai e dibattito aperto

PRESENTATA ISTANZA AL COMUNE: SI DELIBERI SU TAP!

Ieri mattina abbiamo presentato istanza al Presidente del Consiglio Comunale di Lecce perchè, ai sensi dell art. 11 del regolamento, metta all'ordine del giorno il seguente punto: "Deliberazione del consiglio comunale relativo alla realizzazione del gasdotto TAP".

IN UN’INTERROGAZIONE PARLAMENTARE I SENATORI 5 STELLE CHIEDONO SPIEGAZIONI SULLA REGIONALE 8

In un’interrogazione parlamentare presentata nella seduta del 28 dicembre scorso ai Ministri delle infrastrutture e dei trasporti, dei beni e delle attività culturali e del turismo e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, i Senatori del Movimento 5 Stelle Barbara Lezzi, Maurizio Buccarella, Daniela Donno (tutti e tre salentini), Carlo Martelli, Rosetta Blundo, Sara Paglini, Francesco Molinari, Marco Scibona, Enrico Cappelletti, Fabrizio Bocchino, Sergio Puglia e Maria Mussini, hanno chiesto quali misure intendano adottare in merito alla Regionale 8, tratto Lecce-Melendugno.

ll Comune di Lecce prenda ufficialmente posizione contro il progetto TAP!

I trenta Comuni della provincia che da tempo hanno deliberato in Consiglio Comunale contro il gasdotto mettono a nudo l’assordante e pensante assenza del Capoluogo: cosa aspetta a pronunciarsi?
Su TAP è ora che anche Lecce assuma una posizione chiara ed univoca!

PARTECIPAZIONE CIVICA: REGOLAMENTO AD HOC. MA LE REGOLE CHE GIA' CI SONO VENGONO TRASGREDITE

Il regolamento per la partecipazione civica alle scelte di trasformazione urbana per la città di Lecce, approvato nello scorso Consiglio Comunale, è stato propagandato come “uno strumento di governance unico in Puglia” tramite il quale “la partecipazione civica diviene regola e non più eccezione”. Ma fortunatamente altri comuni prima di Lecce hanno attivato strumenti di partecipazione dal basso, e sebbene sia apprezzabile il tentativo, questo regolamento ci pone ancora lontani da una reale ed incisiva democrazia diretta.

BUON NATALE IN MOVIMENTO!

"OLTRE": il video integrale del V3DAY

Il video integrale del Vday e i 7 punti della proposta di Beppe Grillo:

- Referendum per la permanenza nell'euro
- Abolizione del Fiscal Compact
- Adozione degli Eurobond
- Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune finalizzata eventualmente all'adozione di un Euro 2
- Investimenti in innovazione e nuove attività produttive esclusi dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio
- Finanziamenti per attività agricole finalizzate ai consumi nazionali interni
- Abolizione del pareggio di bilancio:

DEMOCRAZIA PARTECIPATA: LA PETIZIONE

Questa mattina abbiamo certificato le firme dei promotori della petizione DEMOCRAZIA DIRETTA, lavoro corale e approfondito tra attivisti, che propone l'istituzione di nuovi strumenti di democrazia diretta e partecipativa.
Di seguito il testo integrale della petizione:

PETIZIONE DI INIZIATIVA POPOLARE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE
DI LECCE
(ART.15 STATUTO COMUNALE)

1 DICEMBRE: PROIEZIONE DEL 3-VDAY IN CORTE DEI ROMITI

SALVIAMO I PINI DI NOCIGLIA

SALVIAMO I PINI DI NOCIGLIA
Mercoledì 27 novembre 22 pini rischiano d’essere abbattuti nei lavori per una pista ciclabile. Buon senso sarà ritirare l’ordinanza per la loro rimozione.

FIRMA LA PETIZIONE:A LECCE DEMOCRAZIA PARTECIPATA!

In un momento storico di diffuso sentimento d’impotenza riguardo alla decisioni dettate della politica, è crescente la voglia e il desiderio di ogni cittadino di partecipare direttamente alle scelte che lo riguardano.
Noi attivisti del M5S Leccese abbiamo interpretato questo sentimento lanciando la petizione “DEMOCRAZIA PARTECIPATA” volta a chiedere la modifica e l’integrazione dello Statuto Comunale per avviare nuove forme di democrazia diretta ed abolire il quorum referendario.

Pagine

Movimento 5 Stelle Lecce