Tu sei qui

sanità

REPLICA QUESTIONE SANITA’ PUGLIESE

L'interrogazione, presentata per mio tramite da attivisti del Movimento 5 Stelle, indirizzata al Ministro della Salute in data 30 Settembre 2014, in relazione alla cattiva gestione delle ASL pugliesi, ha acceso tra i pazienti, gli operatori della sanita’ e del mondo del volontariato, un ampio dibattito sulla credibilità del servizio sanitario pugliese da sempre governato da logiche clientelari comuni purtroppo a tutti i partiti.

118, dotare di medico la maggior parte delle ambulanze!

Solitamente nel servizio 118, un medico, un infermiere professionale ed un autista soccorritore dovrebbero essere sempre, 24 ore su 24, a disposizione con un'autoambulanza attrezzata per tutti i casi urgenti e per le emergenze in cui la vita umana è in pericolo.

Movimento 5 Stelle Lecce